Blog: http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it

Archimede e Stirling salveranno il mondo

 Di Fabio Marinelli - 2010: copiare solo integralmente citando l'autore. Grazie.

Archimede e Stirling salveranno il mondo.

Sembra che come al solito siano stati i cinesi ad inventare anche gli specchi per concentrare il sole, ma Archimede di Siracusa (http://www.arkeomania.com/archimede.html), fu il primo a farlo a distanza.


Parabole solari




Stirling (
http://it.wikipedia.org/wiki/Robert_Stirling), inventò nel 1816 il motore che porta il suo nome: http://it.wikipedia.org/wiki/Motore_Stirling.


Motore Stirling



Il paradossale è che il mondo sarà salvato da un'invenzione di 200 anni fa + una di 2000 anni fa.

Infatti basta mettere insieme una grossa parabola fatta di specchi + un motore Stirling sul fuoco illuminatore, collegare il traliccio motorizzato della parabola ad un computer (x inseguire il sole) ed il gioco è fatto (
http://www.stirlingenergy.com/).
(
http://www.genitronsviluppo.com/2008/02/13/motori-stirling-50-milioni-di-per-infinia-le-nuove-parabole-solari-ad-alta-efficienza-35-kw-da-una-tecnologia-di-2-secoli-fa/).

Già adesso con 20.000$ si potrebbe mandare avanti una famiglia con il consumo di 3,5KW per sempre, infatti l'unica manutenzione è quella di pulire gli specchi, controllare il motore Stirling che è indistruttibile, e sostituire le batterie dell'impianto elettrico una volta ogni tot anni.

Se costruito per tutte le famiglie italiane, potrebbe arrivare a costare 5000 euro.
Non obbligatoriamente una famiglia si deve mettere l'aggeggio sul tetto, data l'alta convenienza si potrebbero posizionare solo nelle zone desertiche (ed ogni famiglia potrebbe adottarne uno o più a distanza). Considerata una spesa di 5000 euro a famiglia: 20.000.000 di famiglie x 5000 = 100 miliardi di euro, si potrebbe avere energia solare gratis per sempre mediante la parabola Archimede-Stirling per tutte le famiglie italiane! Sarebbe sufficiente che lo Stato invece di impiegare i soldi per il nucleare, finanziasse con 50 miliardi di euro questo progetto al 50%. Pensate quanti posti di lavoro per il sud-Italia potrebbero crearsi per la costruzione, manutenzione e montaggio di 20 milioni di parabole, che in gran parte andrebbero collocate nelle zone desertiche della Sicilia e Calabria, in quanto maggiormente esposte al Sole.


Per le industrie invece servirebbero delle parabole più grosse, oppure il sistema che ha proposto Rubbia
(
http://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_Archimede).
Sembra che l'Enel insieme ad altre multinazionali dell'energia abbia deciso di mettere in pratica quanto scritto in questo articolo con un progetto che si chiama Desertec (Transgreen). Si tratta di fare delle centrali tipo quelle di Rubbia nel deserto del Sahara: si tenga presente che basterebbe la superficie della pianura padana per dare energia a tutto il mondo se fosse sfruttata per l'energia solare (Da Il Resto del Carlino 15 luglio).
Progetto futuristico dal design  avveniristico per le energie rinnovabli

Quello che è incredibile è che abbiamo già il sistema per abbandonare il petrolio e il carbone, ma non lo mettiamo in pratica!
http://www.repubblica.it/ambiente/2010/06/04/foto/marea_nera_il_pellicano_simbolo_della_distruzione-4562431/1/;

http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=2508531;
http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=2503865.
Una vittima innocente della follia BP.

  CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

 Licenza Creative Commons
Blook: The future of Homo Sapiens (Sapiens?) by Fabio Marinelli - Italia - MRNFBA6.. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at fabiomarinelli.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at f.marinelli@alice.it

Pubblicato il 10/6/2010 alle 17.35 nella rubrica personale.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web