.
Annunci online

 
Educazione sessuale obbligatoria dalla 1° media!
post pubblicato in diario, il 21 marzo 2011


Per quale motivo c'è urgenza di fare questa importante riforma nelle scuole medie?

1) Ormai nelle scuole ci sono più del 10% di persone provenienti da culture e religioni diverse che omettono qualsiasi educazione sessuale in famiglia per tabù etnico-religiosi;

2) Per il motivo 1 e per altri che dirò c'è il rischio di fare la fine della Gran Bretagna dove c'è stato un aumento esponenziale delle gravidanze di 13enni e 14enni;

 

3) E' assurdo e anti-etico usare l'aborto come anticoncezionale!

 

4) Con il sesso non protetto si prendono anche le malattie: oltre a HIV, epatiti ecc. ecc. sempre per il punto 1 sta ritornando anche la TBC;



5) Gli adolescenti sono bombardati da immagini di provocazione sessuale, che causano vere e proprie "tempeste ormonali", se non si interviene precocemente c'è il rischio effettivo di un disastro educativo con conseguenze per tutta la generazione attuale e anche per le future;

 

6) Comunque un'esperienza sessuale troppo precoce cambia la vita: il più delle volte in peggio, in quanto viene a mancare il rispetto per il proprio corpo, quando ancora lo si sta formando.

 

Chi ha altre motivazioni e/o suggerimenti sull'argomento che mi sta molto a cuore è pregato di inviarli rispondendo a questa proposta di legge.



----------------------------

Ho riflettuto a lungo sull'argomento ed ho pensato che il modo più adeguato per introdurre l'informazione sessuale in prima media è il famoso video di Youtube sul disco d'oro del Voyager.  Il famoso scienziato Carl Sagan selezionò un centinaio di immagini insieme a musiche etniche e saluti in tutte le lingue. Se si guarda il filmato su Youtube si vede che le immagini descrivevano come si è sviluppata la vita sul pianeta Terra e come funziona la riproduzione umana: il tutto veniva fatto in maniera molto graduale e molto "soft". Si incomincia con i numeri primi, le frazioni e le misure dei pianeti. Insomma si potrebbe fare uno studio interdisciplinare di questo filmato per almeno un mese di programma per scienze, matematica ed educazione civica (spiegando anche come è cambiato il mondo dal 1977). Ma è inutile proporre una cosa così avveniristica alla Gelmini, facente parte di un partito oscurantista e reazionario il cui unico interesse è fare in modo che gli studenti scappino dalla scuola pubblica. Perciò tale proposta è lasciata alla buona volontà dei presidi e degli insegnanti di queste materie.

 
Il disco d'oro spedito con la sonda Voyager. A destra si può vedere la placca inserita nelle sonde Pioneer: ambienti oscurantisti pseudo-religiosi ne hanno criticato addirittura l'innocua nudità: gli scienziati avevano scelto questa placca per comunicare ad eventuali E.T. chi siamo, come siamo, dove siamo e perché abbiamo lanciato le sonde.

 

CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

 
Licenza Creative Commons
Blook: The Future of Homo Sapiens (Sapiens?) by Fabio Marinelli - Italia - MRNFBA6.. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at fabiomarinelli.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at f.marinelli@alice.it
 
 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Sfoglia febbraio        aprile
Capitoli:
Consiglio i siti:
Biografia e ideali:
Laureato a Bologna. Mi affascina occuparmi come hobby della sociologia e filosofia, tenendo ben presenti i problemi della natura, che soffre oltremodo per la presenza asfissiante dell'uomo. Il mio ideale è trovare una forma di convivenza degli uomini che: 1) abolisca le guerre; 2) promuova uno sviluppo sostenibile; 3) trovi un equilibrio permanente con la natura del pianeta Terra; 4) ridistribuisca le risorse tra tutti gli abitanti del pianeta; 5) aumenti le risorse relative su scala mondiale, mediante diminuzione della popolazione con un rientro morbido sotto i 4 miliardi, prima della fine del petrolio. "Imagine there's no countries It isn't hard to do, Nothing to kill or die for And no religion too. Imagine all the people Living life in peace... You may say I'm a dreamer But I'm not the only one. I hope someday you'll join us And the world will be as one. Imagine no possessions, I wonder if you can, No need for greed or hunger A brotherhood of man. Imagine all the people Sharing all the world..." Imagine di John Lennon
Sondaggio:
Per la SOPRAVVIVENZA del BLOG: CLIKKAMI per fare una DONAZIONE a piacere mediante l'uso di PayPal
Proponi su Blog News
Donazione con PayPal
Guest Book
Ricerca Google in Sito
------------------------------------
------------------------------------
Per MIGLIORARE il BLOG: CLIKKAMI per scrivere sul GUESTBOOK
------------------------------------
Support Wikipedia
------------------------------------
Clikkami per ricerca Google dentro il sito
------------------------------------
adv