.
Annunci online

 
Ultime economiche dalla UE
post pubblicato in economia, il 7 gennaio 2015


Il salvataggio della Grecia è costato circa 300 miliardi di euro. Siccome siamo in 500 milioni nella UE, ognuno di noi ha sborsato 600 euro.
In realtà non abbiamo salvato la Grecia, ma le banche tedesche e francesi che garantivano per il debito pubblico greco.
Prova ne è il fatto, che adesso che sono fuori pericolo, i tedeschi e i francesi non si oppongono alla fuoriuscita della Grecia dall'euro in caso di vittoria di Tsipras!
Almeno queste sono le cazzate che dice la Merkel che più che a Berlino dovrebbe essere messa alla berlina!

Sembra che gli UK minaccino di andarsene dalla UE. La fuoriuscita dei parassiti britannici sarebbe un grande vantaggio per l'economia continentale, per tale motivo non se ne andranno (purtroppo).
Dopo la cazzata delle finte elezioni separatiste scozzesi gli "sterlinari" non hanno più nessuna credibilità. Il loro leader mercanteggerà qualche concessione da 4 soldi e continueranno tranquillamente a fregare i polli con la loro economia finanziaria parassitaria!

La Russia, la Cina e l'India si sono accordate per fare a meno dei petrodollari per l'acquisto di energia.
Tutte le volte che ciò è successo gli USA hanno dichiarato guerra o isolato la nazione colpevole di non usare i dollari.
Adesso lo stanno facendo con la Russia, ma ciò provoca grandi danni economici all'Italia che è un grande partner commerciale della Russia.

Bisogna sventare il progetto degli stati del Nord-Europa che vede una UE divisa in 3 parti:

1) parte finanziaria parassitaria prerogativa di UK, Benelux e Scandinavia;
2) parte industrializzata pregiata appannaggio di Francia e Germania;
3) parte manufatturiera da 4 soldi a carico dei PIGS (Portogallo, Italia, Grecia e Spagna).

Il progetto è iniziato con la fuga di 100.000 cervelli italiani all'anno sostituiti da 300.000 extracomunitari senza alcun titolo di studio (tanto per stare in catena di montaggio non serve).
Alla fine del processo in corso gli stipendi dei PIGS saranno la metà del Nord-Europa, nonostante la moneta comune dell'euro. 
Tutto questo è un progetto criminale!

C'è una nazione le cui banche hanno dato mutui fino al 100% del valore degli immobili a chi non poteva onorarli, provocando una bolla speculativa immobiliare.
Le Agenzie di Rating e le Banche d'Affari hanno inserito i derivati collegati ai mutui in investimenti garantiti con tripla AAA. 
Quando i compratori di immobili non hanno potuto più pagare i mutui si è scatenata una crisi globale a catena, dove i risparmiatori di tutto il mondo hanno rimesso i loro risparmi.
Se una qualsiasi nazione del mondo avesse fatto una cazzata simile, il Fondo Monetario Internazionale l'avrebbe castigata severamente e le Agenzie che hanno detto il falso sarebbero state chiuse.
Invece agli USA non è stato fatto niente, sono rimasti impuniti e le loro Agenzie di Rating continuano a raccontare cazzate: il capitalismo è finito!
Chi investe in qualsiasi cosa che non siano immobili o metalli preziosi è un suicida!

 CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

Licenza Creative Commons
Blook: The future of Homo Sapiens (Sapiens?) by Fabio Marinelli - Italia - MRNFBA6.. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at fabiomarinelli.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at f.marinelli@alice.it

Sfoglia dicembre        febbraio
Capitoli:
Consiglio i siti:
Biografia e ideali:
Laureato a Bologna. Mi affascina occuparmi come hobby della sociologia e filosofia, tenendo ben presenti i problemi della natura, che soffre oltremodo per la presenza asfissiante dell'uomo. Il mio ideale è trovare una forma di convivenza degli uomini che: 1) abolisca le guerre; 2) promuova uno sviluppo sostenibile; 3) trovi un equilibrio permanente con la natura del pianeta Terra; 4) ridistribuisca le risorse tra tutti gli abitanti del pianeta; 5) aumenti le risorse relative su scala mondiale, mediante diminuzione della popolazione con un rientro morbido sotto i 4 miliardi, prima della fine del petrolio. "Imagine there's no countries It isn't hard to do, Nothing to kill or die for And no religion too. Imagine all the people Living life in peace... You may say I'm a dreamer But I'm not the only one. I hope someday you'll join us And the world will be as one. Imagine no possessions, I wonder if you can, No need for greed or hunger A brotherhood of man. Imagine all the people Sharing all the world..." Imagine di John Lennon
Sondaggio:
Per la SOPRAVVIVENZA del BLOG: CLIKKAMI per fare una DONAZIONE a piacere mediante l'uso di PayPal
Proponi su Blog News
Donazione con PayPal
Guest Book
Ricerca Google in Sito
------------------------------------
--- Primi ingressi nel blog ---
------------------------------------
Ingressi TOTALI: 1

Per MIGLIORARE il BLOG: CLIKKAMI per scrivere sul GUESTBOOK
------------------------------------
Support Wikipedia
------------------------------------
Clikkami per ricerca Google dentro il sito
------------------------------------
adv